Stabilità/Instabilità finanziaria: teoria e pratica

Anno Accademico 2014-2015 – Università di Genova – Dipartimento di Economia

 

Ho pubblicato anche la seconda parte delle slides mostrate a lezione.Trovate qui il programma completo del mio intervento nell’ambito del corso di Politica Economica del Prof. Amato.

In sostanza bisogna studiare le slide e il materiale indicato!

Potete fare domande e suggerimenti tramite la funzione commenti (sotto il post, basta cliccare su “lascia un commento”); farò il possibile per rispondere velocemente.

23/11/2014 - post relativo a: università e seminari - 2 commenti Vedi/commenta

2 risposte a “”

  1. Elisa Marchese scrive:

    Buonasera,
    vorrei un chiarimento riguardo ai punti di contatto tra eurozona e peccato originale.
    Ci sono? E se sì, quali sono?

    La ringrazio in anticipo.
    Elisa

    • admin scrive:

      Sì: ci sono. Il peccato originale comporta per un paese la dipendenza da una valuta estera,fuori dal proprio diretto controllo. In questo senso, l’euro, pur non essendo per i paesi dell’eurozona una divisa estera, è però controllato dalla bce che non dipende da nessuno dei governi interessati (fatto non comune) e che non fa da “garante” della tenuta dei debiti pubblici o dei sistemi bancari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






Per vedere tutti i post relativi ad un tema, clicca qui sotto

Tema: caccia al toro Numero dei post: 26

Tema: università e seminari Numero dei post: 34